L’origine

Quando nell’estate del 2012 un ampio gruppo di psicologhe e psicologi, psicoterapeuti e psichiatri di Ravenna, motivati all’impegno sociale, si sono uniti con l’intento di toccare temi forti come quello del “Femminicidio”, delle violenze domestiche, del gioco e del “Bullismo”.

Occuparsi della prevenzione delle violenze nelle relazioni intime, e nei contesti  sociali, rilevare gli stereotipi dei ruoli, e  i pregiudizi di genere, portare a coscienza il sentimento della rabbia, che anziché agita, può essere gestita  trovando alternative alla prevaricazione dell’altro, può essere un cammino fatto di piccoli passi verso una società più paritaria.

#Femminicidio #Bullismo #Alternativallaviolenza #Digiocoingioco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...